Due giovani artisti sono al lavoro per tutto il mese di luglio in Casa Cava, per realizzare un’opera musicale e un’installazione interattiva dedicate alla città di Matera. Il primo, Joe Johnson, è un sound designer newyorkese e il secondo, Luca Moroni, è un artista multimediale marchigiano. Sono alle prese con i suoni, le immagini, le suggestioni della città dei Sassi e del suo territorio, e il loro lavoro sarà oggetto di un’esibizione nel centro culturale ipogeo insieme al Collettivo Casa Cava.
Il progetto di residenza d’artista è realizzato dal Consorzio Casa Cava, su iniziativa della Regione Basilicata, Programma Visioni Urbane, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Mibac, e in collaborazione con GAI – Giovani Artisti Italiani.

Foto: Antonella Bandiera

« 1 di 6 »