La Storia

La storia di Casa Cava

Casa Cava oltre che un luogo è un “percorso” che ha impegnato e appassionato per diversi anni molte persone. Un gruppo motivato dalla passione per il territorio che ha realizzato il proprio sogno: riportare alla luce un sito straordinario. Casa Cava, infatti, è l’unico centro culturale ipogeo al mondo, un auditorium prestigioso per le riviste internazionali di architettura, il simbolo della parabola storica e della rinscita culturale di Matera oggi Capitale europea della cultura per il 2019. Un luogo nato come cava di tufo, poi abbandonato e usato come discarica, infine trasformato in centro per la creatività giovanile. Oggi Casa Cava è testimone d’eccezione per la città Capitale europea della cultura nel 2019.  In questo video la sintesi di un sogno trasformato in realtà.